Categories30 usi alternativi dell'olio d'oliva

Olio d’oliva per rinforzare le ciglia

Tutti conosciamo gli usi più comuni dell’olio d’olio di oliva, tutti totalmente legati al mondo culinario: Per condire, friggere, abbellire e insaporire i cibi. Ma cerchiamo di allargare un po’ le nostre vedute e immaginiamo gli usi più svariati di questo straordinario prodotto, così ricco di sostanze nutritive, in particolare la vitamina E, piena di radicali liberi che contrastano l’invecchiamento della pelle; la vitamina A, che impedisce la secchezza delle mucose; il beta-carotene, che dona elasticità alla pelle; degli acidi che sono cicatrizzanti.

Sono innumerevoli gli usi alternativi dell’olio dell’oliva, che proprio grazie a queste sue caratteristiche si presta in maniera ottimale ad altri impieghi, donando sicuramente quel lato salubre e benefico che manca ai metodi più convenzionali. Nello specifico, con questa nuova rubrica, vogliamo indicare 30 utilizzi possibili dell’olio d’oliva.

Uno degli utilizzi più particolari, riferiti soprattutto al settore femminile, particolarmente attento all’estetica e alla salute della pelle tramite rimedi naturali, è quello di usare l’olio extravergine d’oliva Punzo per curare e rinforzare le ciglia. Vediamo come:

  1. Preparare una piccola ciotola con olio d’oliva Punzo, una goccia di succo d’arancia e due pinoli tritati.
  2. Munirsi di un pennellino adatto al make-up per ciglia e intingerlo nel preparato.
  3. spennellare le ciglia dalla base fino alle punte una volta a settimana prima di andare a dormire.

Il risultato è assicurato: ciglia più lunghe, forti e folte, in maniera totalmente naturale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.