CategoriesRicette!

Timballo di zucchine al basilico

Ingredienti

 

PER LA PASTA:

  • 6 strisce di pasta all’uovo 10 x 30 cm

PER IL RIPIENO:

  • 1 kg di zucchine
  • 250 ml di besciamella
  • 250 g di ricotta romana
  • 25 g di foglie di basilico
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • burro q.b.
  • olio d’oliva Punzo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

Preparazione

  1. Per realizzare il timballo di zucchine al basilico, mondate le zucchine e tagliatele a tocchetti. In un tegame scaldate due cucchiai d’olio Punzo con uno d’acqua, aggiungete le zucchine e cuocete per circa 20 minuti, salatele alla fine, ritiratele e fatele raffreddare.
  2. Frullate il basilico e il parmigiano, poi unitela ricotta. Amalgamate il frullato con la besciamella e le zucchine, regolate sale e pepe.
  3. Lessate al dente le strisce di pasta in acqua salata a leggero bollore, passatele in acqua fredda salata e asciugatele su un telo di cucina.
  4. Imburrate uno stampo (diametro 22 cm), disponetevi a croce quattro strisce di pasta lasciandole andare oltre il bordo.
  5. Tagliate a rettangoli le restanti strisce e, se occorre, tagliuzzate un rettangolo e con il ricavato coprite le eventuali parti scoperte che vedete sul fondo del recipiente. Fate uno strato con metà del composto alle zucchine.
  6. Coprite con altri rettangoli di pasta opportunamente tagliati in modo da adattarli allo stampo e fate un altro strato di zucchine.  Finite con la pasta e sopra distribuite fiocchetti di burro e altre zucchine rimaste. Ponete il timballo in forno caldo a 200° e cuocete per 40-45 minuti. Ritirate e dopo 15 minuti sformate il timballo sul piatto da portata. Guarnite la superficie del timballo di zucchine con foglie di basilico e servite.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.