In Stock

Colle Imperatrice Falanghina- cantine Astroni

9.00 IVA inclusa

Vino limpido e consistente dal colore giallo paglierino con riflessi dorati e sfumature di un verde appena accennato. Al naso intenso, fine e complesso, presenta sentori floreali e note fruttate. Al gusto secco, caldo e morbido. Buona la freschezza e la sapidità. Vino equilibrato e di corpo dalla buona persistenza e intensità.

Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Si narra che la vite sia entrata in Italia dal porto di Cuma, antica colonia fondata nel 700 a.C. ai piedi dei Campi Flegrei. I greci avevano l’abitudine di coltivare la vite lasciandola strisciare per terra, ma in Italia questo tipo di allevamento faceva ammuffire l’uva quindi i coloni furono costretti a cercare un’alternativa. Fu così che i primi viticoltori capirono che sollevando la vite da terra e sollevandola su pali di legno, in latino phalangae, si evitava l’insorgere di problemi di botrite. Da questi sostegni nacque il Vinum Album Phalanginum, progenitore della nostra Falanghina.

SCHEDA TECNIVitigno |
Falanghina 100%

Zona di produzione |
Camaldoli – Astroni, 200 – 400 m.s.l.m

Terreno |
franco – sabbioso, franco – limoso

Sistema di allevamento |
guyot

Produzione per ettaro |
70 quintali

Periodo di vendemmia |
prima decade di Ottobre

Raccolta |
manualeCA

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Colle Imperatrice Falanghina- cantine Astroni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.